Free lancia la sua offerta mobile 5G con Herezie e il film “Money”

L’operatore di telefonia mobile francese Free ha regolarmente sconvolto il mercato del Paese dal 2002. Oggi continua a rendere le ultime innovazioni più accessibili con una nuova offerta mobile 5G illimitata allo stesso prezzo del suo piano 4G.

Per comunicare l’offerta estremamente competitiva, l’agenzia parigina Herezie ha creato una campagna basata su intuizioni e su un principio finanziario di vecchia data: quando è migliore, è più costoso. La campagna delinea una serie di scenari (baratto di uomini delle caverne, scambi tra gangster, trasferimenti di calcio, scelta dell’arma nei videogiochi), ognuno dei quali illustra, nel caratteristico tono spensierato e malizioso del marchio, che costa di più se vuoi qualcosa meglio.

Ogni film si conclude con la stessa frase di grande impatto: “Not at Free”, sottolineando l’eccezionalità dell’offerta. Per dirigere e produrre i film, Free e Herezie si sono rivolti alla casa di produzione Birth e al suo duo di registi, Martin Jalfen e Valentin Guiod, noti per il loro aspetto fresco e ottimista, ricco di riferimenti alla cultura pop (cinema, calcio, giochi).

La campagna presenta il brano “He’s Got My Money Now” del gruppo ceco The Silver Spoons, un cenno al tema della campagna che riafferma sottilmente il messaggio che l’offerta 5G di Free è la più conveniente sul mercato. E, come sempre, varie uova di Pasqua sono nascoste e gli spettatori dovranno scoprirle.

La campagna è stata svelata lo scorso lunedì 1 marzo. Il film da 1’ e 45” è stato progettato per il digitale mentre in Tv sono on air le versioni da 35”, 30” e 20” che si alterneranno per evidenziare ogni fase. Versioni più brevi di 15” saranno trasmesse anche su VOL e sui social media. Diverse attivazioni sociali completeranno l’operazione nelle prossime settimane.

 

 

credits

Brand

Free Marketing Director: Camille Perrin

Advertising manager: Gwendoline Helary

Creative agency: Herezie

Chief Executive Officer: Andrea Stillacci

Executive Creative Directors: Paul Marty, Etienne Renaux

Art Director: Rodolphe Pinta

Copywriter: Théo Castagne International

Account Director: Dimitri Boudnikoff

Account Manager: Camille Pothier

TV Producers: Barbara Vaira, Laureen Rigot, Tanya Kozlova

Production: Birth

Directors: Martin Jalfen, Valentin Guiod

Executive Producer & CEO: Hugo Nathan-Legrand

Assistant Producer: Tara Pehaut

Production Manager: Thomas Aboulker

Production Assistant: Dounia ISSA

Director of Photography: Pau Castejon

1st Assistant Director: Jacques Eberhard

Post-Production: Firm

Post-Producer: Johan Luce- Antoinette

Music: “He’s got my money now” / The Silver Spoons

Sound Production: Benzene