Saatchi & Saatchi e Wunderman Thompson in pole per l’atl di Poste

Ad aprile si era chiusa la gara media con la conferma di OMD

Dopo la conclusione a favore di OMD della gara media, è alle battute finali anche la gara atl aperta a gennaio da Poste Italiane. In base alla classifica che combina offerta tecnica e offerta economica, le agenzie che si aggiudicano i due lotti sono Saatchi & Saatchi e Wunderman Thompson. 

Entrambi i lotti si riferiscono a servizi pubblicitari above the line in ambito finanziario, risparmio postale, assicurativo, telefonia, altri prodotti/servizi e istituzionale del gruppo Poste Italiane. L’incarico prevede l’elaborazione della strategia di comunicazione e creativa per le campagne/materiali atl – ideazione realizzazione e gestione delle campagne di prodotti/servizi, sia retail che business, sui media (a titolo indicativo e non esaustivo) stampa, spot televisivi, telepromozioni, radiocomunicati, affissioni, campagne web, materiali per attività social media. Il valore stimato del primo lotto è di 8,7 milioni di euro per 24 mesi, quello del secondo lotto di 5,8 milioni di euro per 24 mesi.