Adverteam con Assolombarda per raccontare “L’impresa di Servire l’Italia”

Adverteam, unitamente alla direzione comunicazione di Assolombarda, ha curato l’immagine coordinata, gli allestimenti scenografici e la regia tecnica dell’Assemblea Annuale di Assolombarda, tenutasi alla Scala di Milano, giovedì 3 ottobre, alla presenza del Presidente della Repubblica, del Presidente del Consiglio e del Sindaco di Milano tra gli altri. Il titolo dell’evento, “L’impresa di Servire l’Italia”, ha indotto l’agenzia a studiare un’immagine che fosse in grado di rappresentare il senso più profondo del fare impresa, senso che va al di là della performance strettamente economica ma che riverbera il ruolo sociale del “mestiere” dell’imprenditore all’interno della comunità in cui opera. Da qui nasce il logo dell’evento, una bandiera italiana la cui parte superiore viene tagliata, nei tre campi, bianco, rosso e verde, e che delinea il profilo di un capannone industriale, simbolo dell’operosità milanese e lombarda.

Adverteam è stata anche incaricata di realizzare un film, che raccontasse il coraggio, la passione e l’orgoglio dell’essere imprenditore oggi, con tutte le difficoltà e i sacrifici che comporta. «Difficile raccontare l’impresa di servire l’Italia senza correre il rischio di risultare retorici o autocelebrativi – racconta Alberto Damiani, amministratore delegato di adverteam, l’agenzia di comunicazione recentemente entrata a far parte di Next Group – L’unica strada possibile la verità. La verità del quotidiano, le difficoltà, gli stress, i sacrifici, molti, e le soddisfazioni, poche, che il mestiere dell’imprenditore riserva. La verità dei conflitti, dei dilemmi, dei rischi, ma anche il senso di pienezza del fare, delle relazioni umane e della sensazione di costruire davvero qualcosa di buono, per sé stessi, per i propri cari, ma anche per la comunità, e per il proprio Paese».

Il film, scritto da Mauro Belloni, diretto da Luca Lucini, e prodotto da Maremosso, con le interpretazioni di Filippo Nigro e Giuseppe Cederna è stato accolto con grandissimo entusiasmo dai presenti forse perché è riuscito, raccontando la storia di uno, a parlare al cuore di molti.

Per adverteam, con la supervisione di Damiani, hanno lavorato il direttore di produzione Allegra Calbi , l’art Samir Katana e l’account Giulia Velardo.