Nasce il centro media indipendente OFF Media

In un periodo in cui il digital sembra essere diventata la sola via per comunicare, nasce OFF Media, un centro media indipendente specializzato nella pianificazione strategica di strumenti offline, co-fondato dal CEO dell’agenzia creativa Jungle, Lorenzo Fabbri.

Lorenzo Fabbri

La struttura presenta un team eterogeneo composto da specialisti ATL ed esperti di nuovi media. OFF Media propone una visione contemporanea della classica pianificazione offline, in cui l’assioma outdoor/tv/stampa/radio viene contaminato con strumenti innovativi e non convenzionali, dando luogo a nuove modalità di esposizione.

Il roster d’agenzia conta tra le sue fila giovani professionisti provenienti dal mondo del marketing territoriale e planner con esperienze decennali in concessionarie e centri media: grazie a competenze così trasversali OFF Media si configura dunque come un partner strategico polivalente, in grado di supportare il cliente sia per acquisti tattici single-channel che per pianificazioni crossmediali di lungo periodo.

«Siamo “OFF” perché “fuori” dai grandi circuiti internazionali e parallelamente perché crediamo nella centralità della vita offline, dal territorio urbano all’ambiente domestico – racconta Lorenzo Fabbri -. Negli ultimi 10 mesi per avere una parvenza di normalità siamo stati tutti costretti ad accelerare il processo di digitalizzazione, a costruirci un mondo online in cui socializzare e lavorare, ma è evidente che con l’avanzamento della campagna vaccinale questo trend si ribalterà altrettanto rapidamente, con la conseguente definizione di un nuovo equilibrio tra online e offline».

OFF Media si inserisce in un contesto competitivo composto da realtà multinazionali e player nazionali di grande caratura, da cui si differenzia per la struttura flessibile e dinamica, e per una guida strategica in cui coesistono la tradizione del media e il mondo del marketing non convenzionale.