IAB Italia, eletto il Consiglio Direttivo per il triennio 2020-2022

Durante l’assemblea ordinaria dei soci di IAB Italia, tenutasi ieri, sono stati eletti i 10 membri del Consiglio Direttivo che rimarranno in carica per il triennio 2020-2022. 

Il nuovo Consiglio avrà il compito di proseguire il percorso di crescita e il processo di evoluzione intrapreso dall’associazione, in particolare negli ultimi sette mesi quando la diffusione della pandemia in Italia ha di fatto consentito una digitalizzazione accelerata a tutti settori, pubblico e privato.

Il nuovo Consiglio Direttivo comprende per la Domanda Big: Aldo Agostinelli – Digital Officer, Sky Italia; Carlo Noseda – Managing Partner, MC Saatchi; per la Domanda Small: Michele Marzan – Chief Strategy Officer, Main AD; Fabrizio Milano D’Aragona – Amministratore Delegato, Datrix – 3rdPlace; per l’Offerta Big: Stefano Portu – Founder and CEO, ShopFully – DoveConviene; Roberto Zanaboni – Head of Digital Advertising, RCS Media Group; per l’Offerta Small: Sebastiano Cappa – Country Manager Italia, Outbrain; Giorgio Mennella – Advertising Director, Ciaopeople; per il Service: Fabrizio Angelini – CEO Sensemakers; Alfonso Mariniello – Director, Market Development, Xandr.

Sergio Amati

«L’elezione dei membri del nuovo Direttivo, a cui vanno le mie più sincere congratulazioni, cade in un particolare momento storico – ha dichiarato Sergio Amati, Direttore Generale di IAB Italia -. Nel febbraio scorso, improvvisamente, l’Italia intera ha capito che il digitale è fondamentale per continuare a far funzionare il Paese. C’è stata una presa di coscienza collettiva e non solo di alcune categorie professionali. Mai come negli ultimi mesi il mercato del Digital Advertising, rappresentato dalla nostra associazione, è centrale: una grande responsabilità ma anche una sfida entusiasmante per il prossimo futuro». Nel corso della prima riunione del nuovo Direttivo, che si svolgerà la prossima settimana, saranno nominati, tra i Consiglieri eletti durante l’Assemblea, il Presidente, il Vicepresidente e il Tesoriere.