Haier conferma Dilemma per i brand Candy e Hoover

Dopo l’annuncio, qualche settimana fa, dell’assegnazione a FCB Partners del budget creativo europeo di Haier Europe, venerdì l’azienda, parte di Haier Smart Home, ha ufficializzato anche la conclusione della gara relativa ai brand Candy e Hoover, con la conferma di Dilemma. Quest’ultima proseguirà – con team dedicati e differenziati per i due brand – nel lavoro di posizionamento e definizione delle strategie di comunicazione per Candy, dove smartness, intuitività e accessibilità si associano a uno stile e a un design tipicamente italiano, e per Hoover, brand che si caratterizza per affidabilità, performance e attenzione al benessere e ai bisogni della famiglia. «Il 2021 è un anno cruciale per lo sviluppo della nostra strategia incentrata sulla creazione di un ecosistema IOT al servizio dei nostri consumatori, nonché una tappa fondamentale nel percorso di crescita dei nostri brand e della nostra presenza sul mercato europeo – sottolinea Gianpiero Morbello, Head of Brand & IOT di Haier Europe -. La scelta di indire una gara differente per Haier, Candy e Hoover nasce dal diverso posizionamento e dal diverso linguaggio che ognuno di essi ha adottato e persegue, andando ad intercettare diverse fasce di consumatori e di preferenze. Il core della nostra strategia parte da un forte lavoro sull’identità e sulla narrazione che abbiamo costruito e che affineremo con il supporto delle agenzie creative che abbiamo scelto per affiancarci».