DAB+ punta sul rap nella nuova campagna firmata Studio Marani

Dopo anni in compagnia della mitica “fatina”, che firmava ogni comunicato con il suo indimenticabile “Dibidi Dobidi Dab!” la comunicazione del sistema DAB+ cambia stile: l’agenzia StudioMarani punta sul rap con una nuova serie di comunicati ispirata allo stile giovane e dinamico di questo genere musicale che bene interpreta quel senso di innovazione, ricerca e originalità tipici del sistema DAB+. Uno storytelling originale e memorabile nasce dalla collaborazione di StudioMarani con un DJ producer riconosciuto in ambito nazionale ed internazionale. Da un wording iniziale, impostato dalla copy Anna Scardovelli, si è arrivati alla resa finale grazie alla regia di Maurizio Marani. Il risultato sono tre brani rap che trasmettono i messaggi principali della radio digitale: la sua presenza in ogni auto nuova, la straordinaria qualità del suono, la sicurezza di un sistema che non ti abbandona mai. Chiude i nuovi soggetti lo storico payoff: “DigitalRadio, il suono perfetto”. Nella prima metà del 2020, oltre il 50% delle nuove auto vendute in Europa includeva la radio DAB+ come standard e dovrebbe raggiungere il 100% entro la fine del 2021. Come negli anni precedenti, la nuova campagna della DigitalRadio è programmata sulle emittenti radio commerciali nazionali e locali con una fondamentale attività di marketing coordinata. Con più di 1000 spot la campagna avrà una copertura di oltre 23 milioni di ascoltatori. La pianificazione radiofonica sarà affiancata dalla comunicazione online, gli operatori hanno messo a disposizione degli utenti il sito dedicato: www.digitalradio.it.