Unilever, in vista una gara media globale

Unilever si sta preparando ad aprire una revisione internazionale del media buying, che si preannuncia la gara più importante del 2021 e che dovrebbe riguardare numerosi mercati chiave, come riportato dalla stampa internazionale.

fonte: Depositphotos

Non dovrebbe essere ad esempio coinvolta la Cina, dove poco meno di un anno fa l’incarico è passato da Omnicom a WPP. Unilever è uno dei principali advertiser a livello globale, con una spesa annuale che, prima della pandemia, superava i 7 miliardi di dollari. Il 22% delle vendite riguardano l’Europa, il 32% le Americhe.

Il gruppo attualmente si avvale di tre holding in diverse aree del gruppo: WPP (attraverso Mindshare), Omnicom (con PHD) e Interpublic (con Initiative) hanno una relazione duratura con il cliente.