Yamaha Motor Europe e Armando Testa: un viaggio che vale doppio con “Roads of Life”

In casa Yamaha non si smette mai di pensare alle novità e questa volta è il turno di una delle moto più vendute in Europa, la TRACER 900, ribattezzata TRACER 9 e della sorella TRACER 9 GT.

Questa moto estremamente efficiente, dal cuore sportivo e dall’anima touring, è stata progettata per garantire un’esperienza di guida straordinaria in qualsiasi contesto e accendere le emozioni a ogni viaggio. La versione GT è ancora più ricca, completa e dotata di una serie di funzionalità e comodità esclusive, pensate appositamente per le lunghe distanze.

Nel film seguiamo la moto in un viaggio che cambia scenario in un colpo di acceleratore. Il riding infatti si divide tra metropoli e natura, rettilinei e curve mozzafiato, percorsi brevi e strade infinite. Solo alla fine vediamo la TRACER 9 e la TRACER 9 GT correre l’una affianco all’altra, unite dal carattere avventuroso che le contraddistingue.

La video strategy chiude rispettivamente con i claim “Turn up your emotions” e “Turn up your journey” ed è firmata interamente da Armando Testa insieme alla casa di produzione interna Little Bull Studios.

Un ringraziamento speciale va all’Assessore al commercio e al Presidente della Provincia di Siena.

Credits:

Agenzia: Gruppo Armando Testa

Direzione creativa: Nicola Cellemme e Georgia Ferraro

Team creativo: Sebastien Sardet e Alice Franco

Cdp: Little Bull Studios

Dop: Marcello Dapporto

Color correction e post production: BAND

Fotografo: Alessio Barbanti

Post-produzione foto: Sara Lucchetta, Riccardo Corda

Music: Human Touch- Alessandro Branca