Ailyn, l’intelligenza artificiale per il man-chine learning

Ailyn è la prima intelligenza artificiale predittiva in grado di realizzare direttamente e in autonomia contenuti efficaci in lingua italiana, sviluppando la perfetta collaborazione uomo-macchina, il man-chine learning, appunto. Ailyn automatizza tutte le fasi di analisi, di identificazione del tema corretto e più efficace, scrive il contenuto più adatto e che diventerà base di lavoro su cui interverrà l’intelligenza umana.  Un insostituibile assistente per il Social Media Manager e per il Digital Marketer che, proprio come l’esperto di elaborazione di strategie e contenuti per le piattaforme social, e-commerce e Crm, riesce a elaborare e proporre contenuti dopo aver analizzato, studiato e messo a sistema una mole significativa di dati, escludendo quelli meno rilevanti.  Grazie alle potenzialità di apprendimento della sua AI, Ailyn produce i contenuti più adatti per raggiungere la massima performance, identifica il giusto tema su cui realizzare il tweet, il post su Instagram, la perfetta offerta da proporre per l’e-commerce, il corretto cluster per il Crm e lo realizza, proponendolo al professionista umano, che lo validerà per poi diffonderlo o attuarlo. Inoltre la sua Intelligenza è in grado di “leggere” e riassumere interi scritti complessi, come articoli, ad esempio, elaborando e scrivendo testi riassuntivi. Si tratta, in buona sintesi, dell’automazione della produzione di rassegne stampa e newsletter, costruite sulle necessità informative del singolo.

Ailyn – nata da una start up tutta italiana, fondata dal Gruppo Roncaglia, da Tembo e da un gruppo di professionisti fra i quali Daniele Chieffi, Alessandro Luciani e Andrea Parmigiani – dai luoghi di relazione (social network) fino a quelli di transazione (eCommerce), analizza le scelte degli utenti su varie piattaforme al fine di predire e anticipare i trend, così da costruire insieme all’uomo scenari e contenuti che possano far ottenere un ingaggio migliore con le audience di riferimento, la massima percentuale del conversion rate e accorciare i tempi di reazione delle aziende nel prendere decisioni legate all’andamento dei comportamenti stessi.  Ailyn rappresenta in sostanza un vero e proprio booster per chi gestisce e attua strategie di comunicazione sulle piattaforme digitali.