American Express vicina ai clienti con The Big Now/mcgarrybowen

American Express prosegue nella sua missione di restituire valore ai clienti e rinnova l’impegno per supportare i Titolari di Carta in questo momento di ripartenza, offrendo la possibilità di soddisfare le piccole esigenze quotidiane in modo semplice e veloce grazie a un utilizzo smart del cashback offerto dall’azienda. La volontà del brand è infatti quella di diffondere le potenzialità dei pagamenti elettronici che consentono con Carta Blu American Express un riaccredito di un valore pari al’1%, e che ora sale al 4% (sui primi 2.000 euro spesi) messo a disposizione dei nuovi Titolari per agevolare gli Italiani nella gestione delle loro spese e sostenere i consumi. Per raccontare l’importanza di questa novità, l’azienda ha scelto una storia altamente emozionale e vicina al quotidiano in grado di trasmettere in modo immediato, semplice ma coinvolgente il valore del cashback. È stata lanciata infatti una campagna Tv basata sul concept creativo “Niente è più grande di una piccola cosa” che mette al centro l’importanza delle piccole cose e di come sia possibile realizzarle grazie alla restituzione di una somma proporzionata ai propri acquisti che, anche se piccola, può generare valore aggiunto e trasformarsi in un’esperienza unica e senza prezzo. Al centro la storia di un papà che realizza un desiderio della sua bambina: partendo dal disegno di un leone fatto dalla piccola, confeziona a mano per lei un costume. Il cashback ottenuto anche dalle spese effettuate con Carta Blu American Express per la realizzazione del costume viene trasformato in sconto per una giornata al luna park.  La nuova campagna ad alto impatto, sotto il cappello della Carta Blu American Express, declinata su TV, digital e social, è un’iniziativa multipiattaforma che integra la programmazione televisiva e la pianificazione social e digitale, diffondendo a 360° la creatività su tutti i canali in modo coerente ed efficace e consolidando la brand awareness. I formati video utilizzati sono da 30’’ e da 15’’ per i canali televisivi e saranno in pianificazione fino a metà ottobre. Il progetto è firmato da The Big Now/mcgarrybowen (Executive Creative Director: Stefano Morelli, Creative Director: Maurizio Tozzini, Copywriter: Emanuele Greco, Art Director: Giacomo Putignano), la produzione è di Karen Film con la regia di Iacopo Carapelli, la pianificazione media è a cura di Universal McCann.