Gazzetta dedica “Ripartiamo da qui” agli olimpionici

La Gazzetta dello Sport, dal 23 luglio all’ 8 agosto, dedicherà uno speciale editoriale agli atleti azzurri che avrebbero dovuto gareggiare in questi giorni alle Olimpiadi in Giappone.

Un appuntamento rinviato, che la Gazzetta vuole onorare a partire da giovedì 23 luglio, ad un anno esatto dalla nuova data di Tokyo 2020, attraverso i racconti dedicati ai futuri protagonisti.

Ogni giorno, sul quotidiano e sul sito, interventi, commenti, opinioni e punti vista di personaggi di spicco del mondo dello sport e delle istituzioni sportive ma soprattutto degli atleti che racconteranno come hanno vissuto il rinvio e la ripartenza, come sono cambiate le loro prospettive ed aspettative e come vivranno quest’ulteriore anno di preparazione.

La Gazzetta racconterà gli azzurri insieme ad importanti brand; Fastweb, main partner, la connessione potente che unisce l’Italia e che condivide i propri valori con quelli dello sport: passione, determinazione, lealtà, trasparenza, spirito di squadra e Herbalife24, partner e dal 2016 fornitore ufficiale per gli integratori sportivi della Squadra Olimpica Italiana.

Inoltre, sabato 25 Luglio, Sportweek dedicherà la propria cover a uno dei protagonisti più attesi: Filippo Tortu, l’uomo più veloce d’Italia che riflette sui giochi di Tokyo, è stato fotografato tra le statue dello Stadio dei Marmi che evocano le imprese olimpiche di Berruti e Mennea. All’interno anche un’intervista a Frank Chamizo, il lottatore italiano che ha vinto la medaglia di bronzo ai Giochi Olimpici di Rio de Janiero nel 2016 e che è alla ricerca dell’oro all’appuntamento di Tokyo.

La creatività è realizzata da Hi! Comunicazione con il claim “Inizia oggi la grande avventura di domani”.