Donna Moderna sostiene il Made in Italy in edicola e online con “Talento Italiano”

La raccolta del numero speciale registra una crescita del 40% sul 2019 con oltre 60 pagine adv

Donna Moderna è in edicola questa settimana con il numero speciale Talento Italiano. Il magazine del Gruppo Mondadori diretto da Annalisa Monfreda sceglie infatti di sostenere il made in Italy: comprare italiano, viaggiare in Italia, ma anche conoscere le piccole grandi storie di tradizione e innovazione come nuova forma di solidarietà per aiutare concretamente il nostro Paese.

«Con questo numero abbiamo voluto celebrare l’inesauribile creatività del nostro Paese, che trae nutrimento dalla storia e si proietta sempre verso il futuro», spiega Monfreda.

Ogni sezione del numero speciale di Donna Moderna affronta un aspetto diverso del Made in Italy. A partire dalle “donne moderne”, tre esempi virtuosi di imprenditoria al femminile: Maria Flora Monini, Direttore Comunicazione di Monini, Carlotta Bevilacqua, CEO di Artemide, e Daniela Galetti, Responsabile della Gestione dei Sistemi di Supercalcolo del Consorzio Interuniversitario Cineca. 

Nove donne simbolo del genio italiano posano per un inedito servizio moda, indossando solo abiti e accessori di marchi italiani. Nel servizio “Baci da… Cartoline dall’Italia” vengono proposti prodotti beauty che richiamano nei colori e nei profumi 5 mete estive, tra cui Stromboli, Porto Cervo, Capri e Taormina. E ancora: rubriche dedicate alla cucina con sei donne chef che reinterpretano alcune ricette tipiche, la sezione “La bella Italia dell’estate 2020” con i consigli su dove trascorrere le vacanze, tendenze e stili di vita nell’arredamento, un’inchiesta sulle Silicon Valley e sulle Università italiane.

Chiude il numero DM Like, una carrellata di piccole storie di innovazione che arrivano dal nostro Paese. Lo storytelling del numero continua anche online: sul sito e sui social ci sono le interviste alle tre donne moderne della settimana, video story sui viaggi e sui prodotti beauty, i suggerimenti delle sei chef sugli errori da non fare in cucina, mentre le nove modelle del servizio moda partecipano alla challenge #talentoitaliano e ci svelano gli aggettivi che per loro rappresentano l’Italia.

«Talento Italiano è solo il primo di tre numeri speciali di Donna Moderna, con un progetto che proseguirà in autunno – dichiara Andrea Santagata, Direttore Generale di Mondadori Media -. Un modo innovativo di fare il magazine che conferma la straordinaria capacità del brand, punto di riferimento nel segmento dei femminili, di raggiungere la sua audience con una comunicazione circolare, multicanale e completa». 

«Talento Italiano di Donna Moderna, oltre all’importante valore editoriale espresso, è anche una grande opportunità per numerose aziende del nostro territorio che hanno mostrato grande interesse e partecipazione al progetto – ha commentato Davide Mondo, Amministratore Delegato di Mediamond -. La raccolta pubblicitaria relativa a questo numero registra infatti un +40% rispetto allo stesso fascicolo dello scorso anno con oltre 60 pagine adv e numerose produzioni speciali lato digital e social, online a partire da oggi». 

Donna Moderna raggiunge una total audience (magazine e web) di 14 milioni di utenti netti ogni mese (media impact data fusion dicembre 2019 su dati Audiweb e Audipress), a cui si aggiungono oltre 2 milioni di fan sui social con 1,4 milioni di interazioni al mese (fonte: Sensemakers, maggio 2020).