Ceetrus e PoliHub premiano LIFEdata, Sooneat ed Hexagro

Si è conclusa lo scorso 25 giugno, con una finale “live” presso PoliHub la prima fase di “Ceetrus 4 Innovation – C4I”, la piattaforma per lo scouting di start up di Ceetrus Italy, in collaborazione con PoliHub. Sono LIFEdata, Sooneat ed Hexagro i vincitori della competition Ceetrus 4 Innovation che si è sviluppata su 3 temi: Building, per costruire luoghi sostenbili e attenti al riciclo e all’uso intelligente delle risorse, Customer & Tenant Experience, per mettere sempre al centro le esigenze del cliente sia diretto che indiretto e Local Community, per creare un legame forte e concreto con il territorio.

Menzione speciale per Manufacty, nata con l’obbiettivo di tramandare le tradizioni artigianali, valorizzarne la cultura e sostenere le antiche botteghe. LIFEdata – Intelligenza Artificiale People First trasforma il modo in cui persone e sistemi producono risultati per il proprio business con la semplicità di voce e instant messaging. Sooneat è una iniziativa dedicata al “make eat easy” che implementa una piattaforma innovativa per garantire sicurezza ed efficienza ai ristoratori e ai loro clienti nella fase post Covid-19. Hexagro, start up fondata da un team di ingegneri, designer, project manager, esperti di marketing e agronomi di sei differenti Paesi, punta a riconnettere l’uomo alla natura attraverso esperienze interattive di indoor farming.

I team si sono aggiudicati un grant di 25 mila euro ciascuno, destinato al finanziamento delle attività di technology development & validation per la creazione di un Proof of Concept (PoC), a cui seguirà un processo di validazione sul mercato e un percorso di accelerazione in PoliHub, durante il quale verrà creato un prototipo che sarà attivato all’interno di un centro commerciale Ceetrus, selezionato in base alle caratteristiche specifiche del progetto e alle esigenze del centro.