Nuova Ypsilon Hybrid EcoChic on air con Armando Testa e Starcom

È stata presentata ieri con una conferenza stampa virtuale la Nuova Ypsilon Hybrid EcoChic di Lancia. «Ypsylon segue le tendenze, i cambiamenti e i bisogni di chi la sceglie con un’attenzione anche allo stile che da sempre la contraddistingue – ha spiegato Antonella Bruno, Head of Lancia Brand EMEA -. Proprio questa sua capacità di prestare attenzione al suo pubblico negli ultimi anni ha reso Ypsilon la vettura più amata dalle donne italiane e la più venduta nel suo segmento, un dato questo che si conferma anche nel 1° trimestre del 2020 nel quale Ypsilon ha segnato una quota del 16,2%. Pochi giorni prima del lockdown è uscita dalla linea di produzione la 3 milionesima vettura che è la Nuova Hybrid EcoChic, perché il percorso di Ypsilon continua sempre sotto il segno dell’evoluzione».

Rispetto agli ultimi mesi che hanno cambiato le nostre vite le ricerche evidenziano nuove tendenze. «Oggi sentiamo maggiore bisogno di sicurezza e di benessere, cerchiamo ambienti protetti nei quali trovare una nuova forma di libertà individuale e l’auto è uno di questi – ha proseguito la manager -. Viviamo una fase di apertura e di cauta ripresa nella quale si percepisce la ricerca di energie positive unita a ricerca del bello anche negli oggetti di uso quotidiano». Già presente in tutte le concessionarie, Nuova Ypsilon EcoChic punta su sostenibilità ambientale, convenienza di prezzo ed eleganza senza eccessi, «elementi che la rendono contemporanea e che sono racchiusi nel messaggio della campagna di comunicazione, un vero e proprio “corto d’autore” più che uno spot», ha concluso Bruno.

La campagna di Hybrid EcoChic è già on air veicolata sui mezzi Tv, stampa e digital. Lo spot porta la firma di Armando Testa.

 

La campagna è veicolata anche su stampa e digital. La pianificazione è curata da Starcom Italia, agenzia del Gruppo Publicis che cura strategia e pianificazione media del gruppo FCA.

Lo stile elegante, senza tempo, che da sempre caratterizza Ypsilon, è oggi accompagnato da un’anima più
contemporanea, cioè dal nuovo motore ibrido e dall’utilizzo di materiali innovativi per gli interni, che ne
confermano l’attenzione alla sostenibilità.

La coesistenza di media tradizionali, unitamente a soluzioni più innovative è anche il filo conduttore seguito da
Starcom nell’elaborazione strategica della campagna di lancio che ha preso il via il 21 maggio. L’impianto strategico risponde puntualmente alle nuove tendenze emerse come conseguenza del Covid-19 sulla
dieta mediatica degli italiani. La strategia di comunicazione è infatti multiscreen, spazia cioè su tutti i device e le piattaforme in cui poter dare piena valorizzazione al formato “video”, importante asset creativo e leva
emozionale per il target a cui si riferisce, ovvero donne attente allo stile e al design, alla ricerca di una citycar al
passo coi tempi.

La nuova creatività, nel formato a 30’’, sarà visibile sui principali canali TV, generalisti e satellitari e sull’
addressable delle principali piattaforme disponibili, contattando un target più specifico e profilato. La campagna sarà anche fruibile sui second screen dei principali broadcaster televisivi e su Youtube.

A completamento, sul web e sui social, anche una pianificazione in programmatic, che raggiunge audience
differenti e altamente profilate. Presidio dei territori da sempre più affini al mondo Ypsilon come lo stile e la
moda, ma anche dei nuovi territori che emergono dallo studio e analisi dei nuovi comportamenti ed abitudini
“post-Covid” del target legato al “new normal” quotidiano, con particolare attenzione all’ambiente ed al nuovo
modo di vivere la mobilità urbana.

«In questi mesi di lockdown abbiamo vissuto un’accelerazione del digital, da parte di quei target già molto
connessi, ma anche un aumento delle audience, avendo raggiunto profili notoriamente meno sensibili al tema,
come le persone più senior. Abbiamo osservato anche l’ulteriore crescita della tv, in termini di aumento del
tempo speso davanti ai canali tradizionali, ma anche dell’on demand dedicato all’entertainment. Questo inedito scenario mediatico, unitamente all’esigenza di far vedere il nuovo modello, ci ha portato ad elaborare una strategia di comunicazione che unisca multimedialità, posizionamento ed esperienza cross device, con l’obiettivo di far conoscere la nuova Ypsilon Hybrid Maryne al suo pubblico di riferimento», ha commentato Boaz Rosenberg, Direttore Generale di Starcom Italia.

Credits

Agenzia: Armando Testa.
Direzione creativa: Raffaele Balducci
Art direction: Davide Cortese e Claudio Nicoli
Copy: Elisa Infante.
Casa di produzione: Movie Magic.
Regia: Ago Panini.
Musica: Flavio Ibba, Red Rose Productions

Centro media: Starcom