Lavazza lancia “Good Morning Humanity”. Firma Armando Testa

Non una semplice campagna di comunicazione, ma soprattutto un messaggio di speranza. Perché c’è un mondo nuovo all’orizzonte, pronto ad accogliere un’umanità ritrovata che guarda al futuro con positività, ridefinendo la dimensione del rapporto tra individuo e comunità. È questa l’essenza dell’iniziativa “Good Morning Humanity” di Lavazza, firmata dell’agenzia Armando Testa. Nella nuova campagna di comunicazione globale c’è un’adesione a nuovi valori che Lavazza ha ritrovato, perfettamente raccontati nel famoso Discorso all’Umanità di Charlie Chaplin del 1940 tratto dal film Il Grande Dittatore, ancora attuale dopo ottant’anni.

«Vogliamo parlare al cuore delle persone con un messaggio positivo che arriva dal passato – ha dichiarato Carlo Colpo, Group Marketing Communication Director and Brand Home Director di Lavazza – Lavazza prende posizione e decide di andare oltre il ruolo affidato alla comunicazione di marca, facendosi portavoce di un appello potente a favore del risveglio della sensibilità individuale. È questo il buongiorno di una “nuova umanità” che fa del progresso, della sostenibilità e della tolleranza le basi sulle quali fondare il nostro prossimo rinascimento».  Si tratta di una nuova campagna che segna un capitolo importante nella comunicazione dell’azienda, grazie a un contenuto forte, un approccio creativo di grande impatto e un linguaggio contemporaneo che interpreta e promuove i valori universali, parte integrante della visione del brand. #
TheNewHumanity è il concept che ispirerà da oggi diversi progetti di Lavazza, tra cui il nuovo Calendario 2021, in un percorso coerente e integrato con la comunicazione della marca. La campagna, che vede protagoniste anche le storiche immagini realizzate da Steve McCurry, oltre che da Dennis Stock e Jerome Sessini dell’agenzia Magnum Photos, è accompagnata dalle note di “Rain, in your black eyes” del musicista, talento italiano, Ezio Bosso. Lo spot è in onda sulle principali emittenti televisive nazionali a partire dal primo maggio e sarà esteso ad altri mercati. Alla campagna hanno lavorato per Armando Testa il direttore creativo esecutivo Michele Mariani, i direttori creativi Andrea Lantelme (art) e Federico Bonenti (copy). La casa di produzione è Movie Magic International. Consulenza di produzione e gestione licenze: The Producer International.