Valle Spluga sceglie LIFE per creatività e media dopo una consultazione

Dopo una consultazione che ha visto coinvolte diverse agenzie, Valle Spluga SpA, azienda italiana specialista del prodotto avicolo di nicchia e di qualità, rinomata per il suo prodotto di punta, il Galletto Vallespluga, ha scelto LIFE, agenzia di comunicazione integrata e indipendente, come nuovo partner strategico e di comunicazione.

Dante Milani

Valle Spluga, guidata da Dante Milani, nipote del fondatore dell’azienda, ha, infatti, affidato a LIFE il compito di ideare e gestire la regia delle attività di strategia e comunicazione del brand a 360° per il prossimo quadriennio, a supporto del consolidamento del marchio in Italia su tutti i suoi canali: GDO, horeca e retail.

«Da oltre 50 anni siamo fieri di rappresentare nel mondo il prodotto avicolo di nicchia di qualità italiano. Nonostante il particolare periodo storico, riteniamo fondamentale un cambiamento di passo e abbiamo individuato nell’agenzia LIFE il partner capace di strutturare e indirizzare la nostra forte cultura di marca nelle diverse attività di comunicazione, con un approccio integrato e omnicanale», ha dichiarato Milani.

Alberto Tivoli, Amministratore Delegato dell’agenzia LIFE, ha commentato: «Siamo orgogliosi di essere stati scelti da un brand iconico come Valle Spluga, 100% italiano e indipendente, proprio come la nostra realtà. Grazie a un approccio integrato e a un team di professionisti affiatato e competente, oggi affianchiamo diverse realtà leader nel settore food, retail e horeca per la definizione di una strategia di brand vincente, attivando e gestendo tutte le leve della comunicazione e utilizzando i più importanti strumenti di pianificazione e monitoraggio».

Tra le leve principali che verranno implementate, oltre all’ufficio stampa e a uno strategic planner dedicato, il centro media LIFE, guidato da Viviana Masala. Nonostante la complessità della situazione attuale, l’intero team LIFE, composto da oltre 50 dipendenti, continua con impegno a svolgere il suo lavoro quotidiano, in modalità smart working, garantendo la consueta qualità, creatività ed efficienza.