Michele Ciccarese nuovo Direttore Marketing e Commerciale della Lega Serie A

In GroupM ESP arriva Luca Pravadelli

Michele Ciccarese, attuale Managing Director per l’Italia e l’area MENA di GroupM ESP – Entertainment & Sports Partnership, la unit dedicata allo sport marketing che fa capo a GroupM, è il nuovo Direttore Marketing e Commerciale della Lega Serie A di calcio. Il manager assumerà ufficialmente la carica il prossimo 18 novembre. A Ciccarese sarà affidata anche la responsabilità del progetto di internazionalizzazione della Serie A attraverso l’apertura degli uffici all’estero.

Michele Ciccarese

Intanto nell’agenzia dedicata al marketing sportivo approda Luca Pravadelli, dove dal prossimo 18 novembre assumerà la carica di Head of GroupM ESP Italy. Il manager avrà l’obiettivo di continuare a integrare e consolidare le consulenze di sport marketing nelle strategie dei clienti del gruppo con target audience affine al mondo dello sport, e di gestirne i vari stakeholder, operando con federazioni, leghe, eventi, squadre ed editori. Dopo una laurea in Economia, Marketing ed e-Business, Pravadelli ha iniziato la sua carriera nel mondo dello sport business nel 2010 in Infront Sports & Media, esplorando attività quali il mondo dei diritti tv e le rispettive partnership commerciali e occupandosi in prima persona della loro implementazione. Nel 2015 entra a far parte di WPP, in Access Live Communication, ricoprendo il ruolo di Sport & Sponsorship Supervisor e gestendo l’attivazione delle partnership sportive per i clienti dell’agenzia Mec (ndr: ora Wavemaker). Dopo una parentesi imprenditoriale in ambito Digital Out of Home, Pravadelli ritorna dunque in GroupM dove subentra nell’incarico proprio a Michele Ciccarese.

Ha commentato Massimo Beduschi, CEO & Chairman di GroupM: «Michele ha avuto un ruolo chiave nel lancio di GroupM ESP in Italia e nel suo consolidamento. Lo ringrazio per quanto ha fatto in questi anni e sono contento che un talento cresciuto nel nostro gruppo continui il suo percorso professionale in una realtà di rilievo come è la Lega Serie A, certo che saranno molte le occasioni di collaborazione anche in futuro. Sono altrettanto convinto che l’ingresso di Luca contribuirà allo sviluppo di nuove opportunità di business per GroupM ESP, con particolare attenzione al potenziale della unit, in costante crescita».