Nivea Men celebra gli Everyday Football Heroes con Leo Burnett dopo una gara

Nivea Men nella nuova campagna firmata da Leo Burnett celebra gli Everyday Football Heroes: quelli che non indossano divise, ma magliette diverse a ogni partitella; quelli che non sono pagati, ma pagano per giocare; quelli che tra fidanzate, capiufficio assillanti e bambini da portare a nuoto, trovano sempre il tempo per il calcetto con gli amici. Mentre è ancora in corso la gara creativa globale a seguito della decisione di FCB di lasciare il cliente Beiersdorf, per la realizzazione di questo singolo progetto l’agenzia guidata da Romeo Repetto, con la direzione creativa esecutiva di Selmi Barissever e Lorenzo Crespi, si è aggiudicata una gara e ha sviluppato la campagna su digital, social e activation, in collaborazione con Calciatori Brutti e la piattaforma PrenotaUnCampo.

Nel team creativo anche Anna Meneguzzo (direttore creativo), Alessia Casini (Senior Art Director), Alessandro Maggiolo (Junior Art Director), Riccardo Baita (Junior Copywriter). La produzione è stata affidata a RossoFilm e al regista Antonio Morra: nel video manifesto, vengono presentati gli Everyday Football Heroes con i loro momenti di gloria e, soprattutto, quelli di irritazione. E per sconfiggere le irritazioni, almeno sul volto, interviene Nivea Men con la gamma Sensitive. La linea di prodotti, dalla schiuma al balsamo dopobarba, protegge le pelli più sensibili e garantisce un sollievo immediato dopo la rasatura.