AudioNova e PicNic aprono le porte al mondo dell’udito con il World of Hearing

Lo store viene inaugurato oggi a Milano, in corso Vercelli 28. Il progetto è comunicato online e offline

Prosegue la collaborazione tra l’agenzia PicNic e AudioNova, leader nella produzione e distribuzione di apparecchi acustici, comunicando un grande progetto innovativo. Un concept store, con sede a Milano, totalmente dedicato all’udito, con un approccio nuovo e interattivo in cui i clienti si immergeranno in esperienze uditive davvero uniche e coinvolgenti. 

Un progetto integrato che parte dal grand opening dello store e continuerà poi sui mezzi on line e off line. Per il lancio è stato scelto un claim forte e impattante che mette al centro i suoni e il modo in cui tutti noi li viviamo nel nostro mondo: “Tutti i suoni del tuo mondo”. L’invito è quello di entrare in un nuovo mondo dell’udito firmato AudioNova e di lasciarsi coinvolgere per scoprire la vera importanza di sentire. Un centro di eccellenza nel trattamento dell’udito, dove trovare tutta la professionalità e gentilezza che da sempre contraddistinguono questo marchio del settore. 

«Per noi è importante lanciare il World of Hearing, perché saremo i primi in Italia ad aprire uno spazio così proiettato al futuro, interamente dedicato ai problemi di udito, un tema che spesso è difficile da affrontare – racconta Alessandro Angelelli, Direttore Marketing di AudioNova -: il nostro orgoglio nasce soprattutto dal fatto che in questo centro all’avanguardia abbiamo dato visibilità alla nostra eccellenza tecnologica, da sempre un segno distintivo AudioNova».

«Siamo felici di aver affiancato  AudioNova in questo progetto fin dall’inizio, lavorando all’approccio strategico, al posizionamento, fino ad arrivare al key visual e al claim che volevamo racchiudessero la vera anima esperienziale di World of Hearing», dichiara Niccolò Brioschi, Partner e Direttore Creativo di PicNic.

Il World of Hearing viene inaugurato oggi a Milano, in corso Vercelli 28. La comunicazione proseguirà nei mesi successivi. Hanno lavorato al progetto il Direttore Creativo Niccolò Brioschi, le Art Director Alice Tari Re ed Elisabetta Petrarulo, i Copy Paolo Barni e Annalisa La Camera, l’Account Eleonora De Canio. Della postproduzione si è occupato lo studio Lucy e dell’animazione la cdp Double Vision.