Stellantis chiude la gara media assegnando tutto il budget a Publicis Groupe

Secondo quanto rivelato dalla stampa internazionale, si è conclusa la gara avviata a marzo da Stellantis, il colosso dell’automotive nato dalla fusione tra FCA e Groupe PSA: è Publicis Groupe a uscire vittoriosa dal pitch.

La holding infatti non solo è stata confermata per tutto il budget di FCA, che deteneva dal 2016 attraverso Starcom (con l’incarico relativo al Nord America acquisito nel 2018), ma si è aggiudicata anche quello di PSA, che invece dal 2017 era nel portafoglio di WPP, in particolare di Mediacom.

L’incarico riguarda tutti i 14 brand di Stellantis: Chrysler, Dodge, Jeep, Ram, Fiat, Alfa Romeo, Abarth, Lancia, Maserati, Citroën, DS, Opel, Peugeot e Vauxhall. La spesa totale di FCA e Groupe PSA a livello globale nel 2020 è stata di circa 2,4 miliardi di dollari (circa 1,3 per FCA di cui oltre la metà negli Usa e circa 1,1 per PSA, investiti principalmente in Europa).