La Green Dolce Vita di Nuova 500

La Nuova 500 è il primo modello full electric di FCA: Fiat si dichiara pronta a interpretare il suo tempo e ad aiutare tutti a cambiare prospettiva, implementando una strategia “All-In” e puntando proprio sulla sua vettura più iconica e di successo, che stabilisce record di vendite ogni anno e arriva alla sua 3a generazione con una versione tutta elettrica ma sempre 500.

La Nuova 500 è stata pensata, disegnata e ingegnerizzata con cura per quanto riguarda l’autonomia, i tempi di ricarica e la semplicità d’utilizzo per compiere la sua missione: avvicinare all’elettrico il maggior numero di persone possibile, facendole innamorare del “guidare elettrico”, tanto da non volere più tornare indietro.

«Abbiamo scelto di creare un mondo caldo e accogliente, in cui la mobilità è alternativa e dove l’urbanistica pone la natura e l’uomo al centro. Un racconto che dà il bentornato all’idea di un futuro migliore. E chi meglio di Leonardo DiCaprio, convinto ambientalista, poteva accompagnarci alla scoperta di come potrebbe essere il nostro mondo se solo facessimo le scelte giuste?»: così Olivier François, Presidente di Fiat, ha introdotto nell’ambito di una conferenza stampa virtuale la campagna di comunicazione per il lancio dell’auto.

Firmato da This Is Ideal e pianificato in diversi Paesi europei, lo spot “Welcome back, future”, sarà on air in Italia dal 7 febbraio, in Tv con il formato 30” e online con un taglio da 52”. Per quasi un anno l’agenzia e il brand Fiat hanno lavorato fianco a fianco studiando e discutendo le diverse teorie su ciò che comporta realmente rendere le nostre città sostenibili. Hanno preso in esame le idee e i lavori di numerosi architetti e urbanisti di tutto il mondo, considerando sia le loro visioni sia le loro esperienze.

L’obiettivo era creare un mondo narrativo che non sembrasse un’utopia fantascientifica e distante, bensì un futuro prossimo realmente possibile e accessibile, se solo, tutti quanti, compissimo le scelte giuste.

Nello spot si è scelto quindi di abbinare immagini della città e della Nuova 500 a spaccati di vita che fissano questa idea di una nuova umanità dove ciascun elemento fa parte di un insieme più grande. Il risultato è un mondo narrativo avvincente, ideato per cambiare la mentalità della gente e spingerla a riflettere sul futuro con l’obiettivo di migliorare il Pianeta.

Prodotto da Indiana Production, lo spot “Welcome back, future” è diretto dal regista pluripremiato James Gray ed è accompagnato dalle indimenticabili note scritte dal Maestro Nino Rota per Amarcord edito da CAM SUGAR, ri-arrangiate da Flavio Ibba e Marco Gualdi della Red Rose productions.

Olivier François

«Siamo entusiasti della rinnovata collaborazione con Fiat – ha commentato Filippo Sugar, Presidente e CEO del Gruppo Sugar -. Il brano fa parte del nostro repertorio CAM Sugar che, con oltre duemila colonne sonore originali, è il più ricco e rappresentativo catalogo italiano di musica per il cinema. La sinergia del lavoro con il marchio Fiat, con i produttori dello spot e gli arrangiatori del brano, ha contribuito a far rivivere e apprezzare un’opera musicale intramontabile del passato in un progetto che guarda al futuro della mobilità e totalmente in linea con la nostra filosofia aziendale: un lavoro artigianale, che attraverso la creazione di opportunità, promuove e valorizza le musiche dei nostri autori e compositori». 

La scelta di Amarcord per lo spot di Nuova 500 non è stata affatto casuale: in un momento di ripartenza e di rinascita occorreva avere una colonna sonora che accompagnasse il ritorno a una nuova normalità, quella interpretata dalla Nuova 500, ma con uno stile unico, originale e legato alla creatività italiana e alla Dolce Vita: «La Dolce Vita rappresenta un momento particolarmente felice del dopoguerra in Italia – ha ribadito François -. Il Covid-19 è come una guerra e noi ci auguriamo che possa essere seguito da una nuova Dolce Vita, in questo caso una “Green Dolce Vita”». 

Per 500 si tratta del terzo spot con Leonardo DiCaprio, dopo “La Prima”, lanciato a marzo, e “Rinascita”, on air a ottobre. «Questo spot riunisce tre icone – ha ribadito il manager -: DiCaprio è un’icona di sostenibilità, Nino Rota è l’icona della Dolce Vita e 500 è un’icona di mobilità».

E parlando di icone, nel progetto di Nuova 500 sono state coinvolte fin dall’inizio alcune aziende del Made in Italy come Giorgio Armani, Bvlgari e Kartell che, insieme al marchio Fiat, hanno creato il progetto “One-Off” dove la sostenibilità sposa l’eccellenza italiana del saper fare, della creatività e dell’innovazione.

Basti pensare alla vernice micalizzata della 500 One Off “MAI TROPPO” by Bvlgari che include la polvere d’oro ricavata dagli scarti di produzione dei gioielli. E il progetto “One-Off” proseguirà e coinvolgerà anche la collaborazione con l’attore americano.

Lo spot “Welcome back, future” accompagna il lancio commerciale della Nuova 500, partito sul finire dell’anno scorso, la cui gamma completa è stata presentata lo scorso ottobre da Olivier François al Lingotto di Torino. (L.B.)