UM è il nuovo centro media europeo di Honda Motor Europe

2020 Honda e

UM, network media globale, parte del Gruppo IPG Mediabrands, annuncia di essere il nuovo partner media di Honda Motor Europe.

La collaborazione è stata ufficializzata dopo una consultazione complessa e altamente competitiva, iniziata a giugno dello scorso anno e incentrata, in modo significativo, su soluzioni dati integrati e trasformazione digitale. Honda ha recentemente annunciato una strategia denominata “Electric Vision” che vedrà diventare elettrici tutti i suoi principali modelli europei entro il 2022.

«La visione sull’elettrico di Honda rappresenta la trasformazione digitale al suo meglio. L’azienda sta utilizzando una tecnologia leader a livello mondiale per costruire un futuro più sostenibile e non potremmo essere più felici di unirci a loro in un viaggio così entusiasmante e sfidante. Durante la gara, il nostro obiettivo era dimostrare l’unicità della nostra offerta in termini di prodotto e che il nostro approccio al marketing “now and next”, insieme a soluzioni in cui i dati sono centrali e cruciali, erano perfettamente integrate con le piattaforme Honda. Questo ci rende l’agenzia più orientata al futuro con cui hanno scelto di lavorare – ha affermato Chris Skinner, Presidente di UM EMEA -. È stato un anno estremamente impegnativo, ma ci siamo dimostrati più forti che mai e questa ultima vittoria ne è la testimonianza. Sono così orgoglioso di noi, di tutte le persone di UM della forza e della resilienza che abbiamo saputo dimostrare, ovunque nel mondo. Il nostro approccio è molto innovativo: rivolto al futuro, solido, incentrato sui dati e orientato alle persone».

Carlo Messori Roncaglia, CEO di UM Italy commenta: «Indubbiamente il miglior modo per iniziare l’anno nuovo. Il risultato della gara Honda è la conferma che l’approccio Futureproof orientato ai dati di UM è strategicamente innovativo e vincente in un mercato in continua evoluzione. Siamo estremamente felici di iniziare questa nuova partnership con un brand della rilevanza di Honda Motor Europe». La transizione avverrà da subito e il lavoro dovrebbe iniziare, in tutti i mercati europei di Honda, dall’1 aprile 2021. L’incarico, per un valore di oltre 56 milioni di euro secondo quanto riportato dalla stampa internazionale, era finora nel portafoglio di Dentsu.