Wunderman Thompson è la nuova agenzia di Burger King in Italia

Burger King Restaurants Italia, con oltre 220 ristoranti in Italia, ha scelto di affidarsi a Wunderman Thompson Italy come partner strategico-creativo nel rafforzamento della marca, nel completamento della  propria trasformazione digitale e nel processo di miglioramento della customer experience.

fonte: Depositphotos

Pas Frezza e Luca Iannucci, Direttori Creativi di Wunderman Thompson, commentano: «Siamo felicissimi di avere l’opportunità di lavorare su uno dei brand più amati e riconosciuti al mondo e di farlo con una squadra marketing coraggiosa e sempre stimolante come quella italiana. Non vediamo l’ora di mettere le tante professionalità di WT al loro servizio e di sfidarci su tutti gli obiettivi che insieme ci daremo».

Pas Frezza e Luca Iannucci

Wunderman Thompson Italy e Burger King Restaurants Italia sono state recentemente premiate come Agency of the Year e Best Client e insieme hanno vinto il Gran Prix 2020 agli ADCI Awards, il premio italiano più ambito tra gli addetti ai lavori. Ora ripartono insieme e probabilmente non poteva esserci tra le due sigle un miglior inizio di questo.

Lorenzo Crespi e Giuseppe Stigliano, CCO e CEO di WT, aggiungono: «Orgogliosi di fare un pezzo di strada insieme e di contribuire alla crescita di questa grande marca, attraverso le nostre competenze strategiche, creative e di service design. Pronti a iniziare». L’advisor incaricato da Burger King Italia per coordinare e supportare la consultazione è stato The Producer International.

Laura Vimercati, Marketing and Communication Director di Burger King Restaurants Italia commenta: «Da sempre Burger King fa della comunicazione uno strumento di costruzione della marca attraverso messaggi, a volte irriverenti, sempre coerenti con i propri valori. La comunicazione è soprattutto dialogo, e in questo momento di distanziamento sociale diventa fondamentale per avvicinarsi ai propri clienti. Siamo entusiasti di continuare questo dialogo con i nostri brand lovers insieme all’agenzia che ha dimostrato di essere ora la migliore in Italia nel farlo».