Rai Pubblicità, offerta commerciale per dicembre e le Feste natalizie

Per la Tv, variazione media del 7% sulla quale viene confermato il cut price del 70% sui canali generalisti e dell’80% sulle specializzate, e la conseguente proporzionale riduzione degli sconti.
Per Digital, Radio e Cinema tariffe a listino e modalità di vendita in continuità

Rai si prepara alla chiusura dell’anno con un’offerta più ricca che mai, che dall’autunno traghetterà gli spettatori verso un inverno che si preannuncia scoppiettante. Tra fiction e intrattenimento, nuovi titoli e gran finali di stagione.

Natale è il momento di ritrovarsi tutti insieme davanti alla Tv e appassionarsi alle storie per tutta la famiglia, alle favole Disney, ai film e Tv movie natalizi in daytime e in prime time. L’intrattenimento, che sta vivendo una grande stagione, a dicembre sarà davvero un’altra musica, con un talent per ogni età. Non mancheranno i grandi Concerti del periodo natalizio, ma anche sport e un’autentica carrellata di perle d’autore sulle reti generaliste. (Clicca qui per il palinsesto completo).

Per quanto riguarda le politiche commerciali di dicembre e delle Feste 2020/2021, dopo un ottimo avvio di stagione che vede i canali Rai registrare a ottobre la miglior tendenza di ascolto, anche al netto dei consistenti segnali di ripresa del totale ascolto Tv, Rai Pubblicità conferma l’impostazione autunnale. Il listino copre 9 settimane dal 29 novembre al 9 gennaio e si articola, sia in termini di stime che di tariffa, in 2 periodi da 3 settimane ciascuno che confermano la stagionalità di periodo.

Sulla base di un palinsesto editoriale molto ricco, del positivo andamento recente e del trend in crescita della platea, è atteso un incremento delle audience pubblicitarie attorno al 7% rispetto all’omologo periodo dello scorso anno.

Le tariffe valorizzano la domanda di periodo, il prodotto editoriale e la crescita degli ascolti con una variazione media del 7% sulla quale viene confermato il cut price del 70% sui canali generalisti e dell’80% sulle specializzate, e la conseguente proporzionale riduzione degli sconti. Sul fronte digital prosegue il trend positivo della fruizione dei contenuti Rai, arricchito da un palinsesto sempre più nutrito di produzioni originals digital first disponibili su RaiPlay e che permette di raggiungere complessivamente oltre 60 milioni di visualizzazioni nella sola prima metà di ottobre, rafforzando sempre più l’offerta video cross-piattaforma.

In particolare, prosegue l’offerta omnivideo che integra la fruizione multipiattaforma di due generi di elezione della programmazione Rai come la Fiction e la Cultura, il progetto di avvicinamento a Sanremo che culminerà il 17 dicembre con la serata conclusiva della selezione giovani e l’annuncio dei big che parteciperanno al 71° Festival, oltre logicamente alle offerte tipiche di periodo come il Messaggio del Presidente e il Modulo Auguri.

Per Digital, Radio e Cinema tariffe a listino e modalità di vendita in continuità.