Gruppo Mondadori: accordo di licensing con PMG per il lancio di Grazia negli Usa

Il Gruppo Mondadori ha siglato con Pantheon Media Group LLC (PMG), società media con sede a New York, un accordo di licensing per il lancio di Grazia negli Stati Uniti. Con questa operazione Grazia, il primo fashion brand 100% italiano con oltre 20 edizioni internazionali, rafforza la sua presenza nel mondo ed entra in uno dei Paesi più rilevanti per l’industria del lusso e della moda.

Grazia USA porterà nel panorama dei media americani un nuovo modello di business, con forti potenzialità di sviluppo anche su altri mercati: innovativo e fortemente identitario, si svilupperà attraverso una piattaforma globale multicanale che prevede contenuti digital, video e social, a cui si aggiungeranno delle print edition a partire dal mese di settembre 2021.

«La nascita di Grazia negli Stati Uniti rappresenta un’operazione particolarmente significativa, con cui per la prima volta un magazine di moda tutto italiano fa il suo ingresso sul mercato americano con una formula in grado di rispondere perfettamente alle nuove esigenze di lettori, utenti e aziende. In un momento storico come quello attuale è la prova della forza di un brand da sempre all’avanguardia, diventato un’icona a livello internazionale, grazie a contenuti autorevoli e a un’identità inimitabile», ha dichiarato Ernesto Mauri, Amministratore Delegato del Gruppo Mondadori.

Questi i punti di forza che hanno permesso al magazine del Gruppo Mondadori di disegnare un percorso di espansione internazionale, che lo ha portato a essere presente in 23 Paesi nel mondo.

«Il lancio di Grazia USA è un evento che trasforma in modo significativo il mondo della moda e della bellezza negli Stati Uniti con un nuovo modello di media. L’edizione USA di Grazia punta a diventare la più importante e influente guida al fashion grazie a uno storytelling visivo di impatto e a contenuti di forte ispirazione per i lettori», ha dichiarato Dylan Howard, CEO di PMG e Publisher di Grazia USA.

Grazia USA è online sulla nuova piattaforma www.graziamagazine.com/us con una star d’eccezione: Kim Kardashian-West, protagonista di un progetto esclusivo internazionale sui canali del brand.

La nuova piattaforma di Grazia USA andrà a rafforzare ulteriormente il sistema multicanale globale del Grazia International Network. Con un’audience che già oggi raggiunge ogni mese nel mondo una community complessiva di 15 milioni di lettori, 35 milioni di utenti unici e oltre 20 milioni di follower sui social media, la nuova piattaforma sviluppata da Grazia diventerà un punto di riferimento esclusivo globale nell’industria della moda per un pubblico di lettori, utenti e aziende sempre più ampio.