Crime+Investigation sostiene “Differenza Donna in rete” con uno spot

Continua la collaborazione tra Crime+Investigation e Differenza Donna, l’onlus impegnata nella lotta contro la violenza di genere. Il canale 119 di Sky ha infatti realizzato una campagna di comunicazione a sostegno di “Differenza Donna in rete”, il primo progetto in Italia dedicato al riutilizzo di case e beni confiscati alla criminalità a favore dei percorsi di uscita dalla violenza per le donne e per i loro figli e figlie.

Lo spot realizzato e trasmesso in tv e sui profili social del canale illustra gli obiettivi del progetto che crea nuovi luoghi per le vittime di violenza e i loro figli, trasformando le case, sottratte alla criminalità, in abitazioni sicure dove sentirsi protette, ritrovare la libertà e reinserirsi nella società. Il Tribunale di Roma ha infatti assegnato a Differenza Donna cinque immobili: tre a Roma, uno a Ostia e uno a Fregene.

«Fin dalla loro nascita il gruppo televisivo A+E Networks Italia e il suo canale, Crime+ Investigation, sono al fianco di Differenza Donna nel suo impegno contro la violenza di genere e per la tutela dei diritti delle donne – commenta a Simone D’Amelio Bonelli, Director Content&Creative di A+E Networks Italia -. Sosteniamo con vigore questo progetto e le sue finalità con uno spot realizzato appositamente dal nostro dipartimento creative e una serie di iniziative sui social network del canale per sensibilizzare il pubblico del canale su questo tema e aiutare Differenza Donna nella raccolta fondi».