E.ON: un’energia in più con DLBBDO e Adv Activa

E.ON ha chiuso la gara per la creatività scegliendo, tra le diverse partecipanti, due agenzie partner per lo sviluppo della comunicazione dei prossimi due anni.

DLVBBDO si aggiudica la collaborazione per lo sviluppo della strategia di comunicazione da declinare nelle campagne Advertising. Adv Activa, che già collabora da diversi anni con E.ON, vede confermato il proprio incarico per la comunicazione below the line e le attività di Digital Advertising relative al piano Always on.

«Siamo molto soddisfatti dell’esito di questo processo di gara e siamo sicuri che le agenzie selezionate ci accompagneranno in un percorso di comunicazione che saprà valorizzare sempre di più sia il nostro posizionamento fondato sulla sostenibilità e sulla centralità del cliente sia i nostri obiettivi commerciali – ha commentato Davide Villa, CMO di E.ON Italia -. Abbiamo trovato, in particolare, in DLVBBDO una grande solidità e competenza strategica, insieme a una carica creativa e innovativa che siamo sicuri sapranno trasferire con efficacia nello sviluppo della strategia Advertising, e in Adv Activa flessibilità ed entusiasmo uniti a una grande capacità di rinnovare la proposta creativa a fronte di un rapporto duraturo che si conferma vincente per lo sviluppo della strategia BTL e di Digital Advertising, sempre più rilevante per la nostra crescita».

«È con grande soddisfazione ed entusiasmo che accogliamo il risultato di questa consultazione, che ci onora di lavorare con un brand del quale apprezziamo particolarmente il posizionamento in linea con la nostra visione. La gara ha rappresentato per noi un interessante momento di confronto che siamo certi evolverà in una proficua collaborazione», commenta Marianna Ghirlanda, CEO di DLVBBDO.

«Siamo entusiasti di poter affiancare nuovamente E.ON nello sviluppo del loro business contribuendo al raggiungimento degli obiettivi aziendali, in particolare gli sforzi e gli investimenti fatti nell’area digital hanno consentito un allargamento del territorio di competenza proprio in tale ambito», aggiunge Paolo Pedroni, Partner di ADV Activa.