X Factor 2020, un’edizione “Back to music”

Tante novità per lo storico programma, a partire dai due giudici Emma e Hell Raton. tra i brand partner arriva axa

Da domani sera su Sky e NOW TV prende il via X Factor 2020, nuova edizione dello show di Sky prodotto da Fremantle. Un’edizione – realizzata in tutte le sue fasi nel pieno rispetto delle norme previste per l’emergenza sanitaria di questi mesi – totalmente diversa dalle precedenti, alla ricerca del talento del 2020, che non sarà più solo voce, ma anche scrittura, composizione, produzione musicale. 

Come ha spiegato nella conferenza stampa in streaming Nicola Maccanico, Executive Vice President Programming di Sky Italia, «lo scorso anno non eravamo pienamente soddisfatti a livello di ascolti e avevamo pensato che per questa edizione sarebbe stato necessario ripartire dalla connessione con il pubblico. Il Covid ha accelerato un processo già in corso, che ci ha portati a questi cambiamenti». «X Factor ha sempre migliorato “ingrandendo”, quest’anno abbiamo innovato in modo diverso – ha aggiunto Gabriele Immirzi, CEO di Fremantle -. Nonostante la situazione abbiamo comunque alzato l’asticella e fatto qualcosa di diverso, rimettendo al centro la musica». 

In uno studio completamente rinnovato, lo storico Teatro 5 di Cinecittà, il teatro di posa più grande d’Europa, si è trasformato nell’headquarter di #XF2020. In questo contesto inedito, con riprese anche in esterno, in luoghi simbolici della capitale, i giudici ascoltano i giovani artisti in audizioni che diventano delle vere “one-to-one”. 

L’assenza del pubblico favorisce, così, il ritorno alla dimensione più intima, un viaggio per liberare l’emozione più profonda: “Back to music”, come recita il claim di questa edizione. 

La necessità dei ragazzi di farsi sentire è percepita in maniera chiarissima fin dai precasting effettuati durante il lockdown: nella prima fase, si sono candidati in circa 40 mila. Dopo la scrematura iniziale, i migliori sono arrivati davanti al tavolo dei giudici – tutto nuovo, a forma di X – per le Auditions di #XF2020, raccontate a partire da giovedì 17 settembre alle 21.15 su Sky Uno, sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go e in streaming su NOW TV; il venerdì, in prima serata, su TV8. A comporre la giuria di quest’anno ci sono due new entry e due ritorni.

Le novità sono Emma, una delle voci più amate del panorama musicale italiano, e Hell Raton, punto di riferimento discografico per la scena rap italiana. Ad affiancarli i “veterani” Manuel Agnelli e Mika. E “veterano” è anche il conduttore Alessandro Cattelan.

Hell Raton, Emma, Alessandro Cattelan, Manuel Agnelli e Mika

Tra le novità anche il restyling della sigla, affidato a Dardust, pianista, produttore musicale e autore di successo. Come sempre, saranno 3 le fasi di selezione che i ragazzi dovranno superare: le Audizioni, il Bootcamp e la nuova fase delle Last Call, l’ultima chance per poter entrare nel gruppo dei 12 protagonisti dei Live di X Factor 2020, che si svolgeranno, in diretta, a partire dal 29 ottobre, probabilmente in presenza di pubblico ma con modalità ancora in fase di valutazione. 

Il racconto di X Factor 2020 si svilupperà anche grazie al progetto fotografico “Shoot the talent”, realizzato in collaborazione con Sky Arte. Quattro fotografi – Claudia Ferri, Federica Sasso, Karim El Maktafi e Federica Belli – diversi per età e approccio al mezzo fotografico, si addentreranno nel cuore dello show concentrandosi sui ritratti ai protagonisti e raccontando ambienti, macchina produttiva, giudici e concorrenti. Il lavoro finale confluirà in una mostra. 

Sky Brand Solutions, dipartimento di Sky Media, insieme a Fremantle ha portato a bordo di X Factor 2020 AXA Italia, che per la prima volta sarà Main Partner del talent; Connecting Partner è Sky Wifi; Official Partner sono Opel, Mac Cosmetics, Yoga, Samsung Electronics Italia, Dyson; Technical Partner sono OPI e Yamaha Music. Anche quest’anno RTL 102.5 è la radio ufficiale di X Factor e racconterà tutti i momenti più salienti di questa nuova edizione, raccogliendo le voci, le emozioni e i sogni di tutti i protagonisti dello show. 

Spotify è Official Streaming Music Partner dello show: X Factor ha il suo canale ufficiale con le playlist con i brani preferiti dai giudici e da Alessandro Cattelan, oltre alla playlist con i brani più indimenticabili delle precedenti edizioni. Al termine di ogni puntata Live, sarà poi possibile ascoltare le cover e i brani originali dei concorrenti in gara. Vanity Fair Italia, Stories Partner di X Factor, svelerà in anteprima le storie dei protagonisti dello show musicale. 

Noisey, l’anima musicale di VICE, racconterà giudici, audizioni, partecipanti e canzoni, offrendo contenuti speciali e playlist inedite. X Factor è un programma a cura di Eliana Guerra.