Sap assegna il media globale a North Star (OMG)

Il colosso dei software sceglie Omnicom Media Group come global media agency of record

Dopo una gara che ha preso il via lo scorso autunno con advisor ID Comms e che ha visto coinvolte sia agenzie parte di holding sia strutture più piccole, SAP, multinazionale europea per la produzione di software gestionale, ha affidato a Omnicom Media Group il budget globale per il media planning e buying. Omnicom seguirà il cliente attraverso la unit dedicata North Star, che comprende risorse provenienti da diversi centri media.

L’uscente era PHD, che continuerà a gestire l’account per un periodo di transizione, dopodiché alcuni talenti di PHD proseguiranno a lavorare con SAP come parte della unit North Star. SAP lo scorso anno ha speso 17 milioni di dollari a livello globale per il media.

Alicia Tillman, CMO di SAP, spiega che la decisione di rivedere l’incarico è giunta in un momento di transizione per il brand: «Era il momento giusto per rivedere il nostro modello di agenzia. Uno dei nostri obiettivi è continuare a evolvere e a mostrarci in modo diverso».

«Questo è un momento di trasformazione per SAP e richiede un approccio diverso. Con North Star, ampliamo ciò che PHD ha costruito negli ultimi cinque anni per creare una nuova soluzione», afferma Florian Adamski, Worldwide CEO di OMD, che ha guidato il team di gara.