Burger King e Wunderman Thompson in fase 2 con il Social Distancing Whopper

Nasce il Social Distancing Whopper, il famosissimo Whopper, ma con molta più cipolla, per promuovere il distanziamento sociale in perfetto Burger King style. In Italia il tempo dell’isolamento è finito e ci ritroviamo nella fase 2 in cui siamo finalmente liberi di muoverci. Le regole sono più chiare di qualche settimana fa: mascherina, guanti e, più di tutte, “restiamo tutti a un metro distanza”. In questo scenario Wunderman Thompson Italia e Burger King Italia hanno deciso di non optare per una comunicazione classica, ma di lanciare sul mercato un vero e proprio sandwich, decisamente unico. E cosa c’è di meglio di un Whopper con il “rinforzo” di cipolla per aiutare la causa del distanziamento sociale?

Il Social Distancing Whopper è disponibile in tutti Burger King d’Italia, tramite il servizio drive-trough KingDrive, come take-away o eat-in. La campagna è stata ideata dai direttori creativi di Wunderman Thompson Italia Luca Iannucci e Pas Frezza e realizzata nella sua parte video con il regista Alessandro De Leo.

Credits

Agency: Wunderman Thompson Italy

Chief Executive Officer: Giuseppe Stigliano

Chief Creative Officer: Lorenzo Crespi

Creative Directors: Pas Frezza, Luca Iannucci

Motion designer: Morgan Storti

TV Producer: Marta Armando

Director: Alessandro De Leo

Speaker: Ruggero Andreozzi

Music: The FoolishMouse by MaxH

Mix audio: Hogarth worldwide Italy

Head of business: Matteo Bellisario

Account: Luca Santagati