Independent Ideas e LAPS Foundation coinvolgono sport, musica e cultura in Never Give Up

Non mollare mai. Questo è il messaggio pensato dall’agenzia creativa Independent Ideas e dalla LAPS Foundation, organizzazione di beneficenza fondata da Lapo Elkann, che si pone l’obiettivo di supportare la più prestigiosa Istituzione del Terzo Settore, la Croce Rossa Italiana, impegnata in questi giorni su tutto il territorio italiano a sostenere i più vulnerabili nella difficile emergenza sanitaria Covid-19.

In questo periodo è essenziale essere promotori di azioni concrete al sostegno di coloro che, più di chiunque altro, stanno subendo un disagio economico-sociale senza precedenti. Per questo motivo Lapo Elkann ha messo a servizio delle persone attualmente in maggiore difficoltà il suo spirito creativo, la sua passione, la sua generosità e il suo team di lavoro promuovendo una campagna di raccolta fondi.

L’idea progettuale è stata recepita e da subito sostenuta da esponenti del mondo dello sport, della musica, delle arti e della cultura che vogliono, a vario titolo, sottolineare la propria vicinanza all’Italia così intensamente provata dall’aggressività e dall’’imprevedibilità del momento attuale.

Gli amici che hanno aderito a questa campagna di solidarietà sono: Gianluigi Buffon, Alessandro Del Piero, Fedez, Valeria Golino, Papu Gomez, Charles Leclerc, Giovanni Malagó, Paolo Maldini, Federica Pellegrini, Cristiano Ronaldo, Giuliano Sangiorgi, Giovanni Soldini, Bebe Vio, Alessandro Zanardi e Javier Zanetti.

La raccolta di fondi, alla quale si può partecipare dallo scorso 10 aprile effettuando una donazione, anche minima, su nevergiveup.tinaba.it prevede, in particolare, che i proventi siano donati alla Croce Rossa Italiana per la distribuzione di buoni pasto alle famiglie maggiormente bisognose e assistenza alla persone fragili o in difficoltà economiche. 

Lapo Elkann, Presidente della Fondazione LAPS e Fondatore di Independent Ideas ha dichiarato: «Ho sentito la necessità di scendere in campo per aiutare e sostenere chi, nell’attuale contigenza connotata da una gravità che ha toccato livelli inimmaginabili, soffre un pesante disagio economico e sociale. Sono nato nel privilegio e oggi non posso esimermi dal cercare di alleviare, seppure nel mio piccolo, le tante sofferenze che nel loro diverso profilo di esponenzialità attanagliano in questo momento il nostro Paese. Sono molto felice, onorato e orgoglioso, tra l’altro, del fatto che in tanti hanno voluto testimoniare la loro solidarietà nei confronti delle persone più esposte al rischio di povertà unendosi a me con entusiasmo in questa campagna di raccolta fondi, amici che ringrazio di vero cuore». 

Si ringraziano i protagonisti che prestando il proprio volto hanno permesso la raccolta fondi: Community (Communication & Project Management), Getty Images (Visual Media agency), Independent Ideas (Creative Agency), Tinaba | Banca Profilo (Technical Partner), Publicis Groupe Italia (Creative, Media and Production), Pink Salt (AR Design & Development) e tutti coloro che hanno prestato gratuitamente il proprio lavoro a supporto del progetto di charity.

A sostegno della raccolta fondi è stata pianificata una campagna di comunicazione sui principali media italiani. Inoltre, il progetto avrà un ulteriore sviluppo su Instagram grazie a un filtro dedicato all’operazione #beyondthemask che consentirà a tutti di partecipare all’iniziativa, personalizzando il proprio selfie con la bandiera della propria nazione. Grazie a Cristiano Ronaldo, che per primo ha partecipato al progetto insieme a Lapo Elkann, la campagna sarà amplificata anche in altri Paesi e sui suoi canali social.«In questo momento così difficile per il mondo – dice Cristiano Ronaldo – è importante essere uniti e supportarci a vicenda. Facciamo tutto il possibile per aiutare! Never Give up!».