Oleificio Zucchi porta in tv la sua idea di olio. Budget da 1,4 mln di euro

Oleificio Zucchi torna in comunicazione con una nuova campagna pubblicitaria che sarà on air dal 28 febbraio al 28 marzo sulle reti Rai, Mediaset, La7 e Sky. Per l’occasione è previsto un investimento complessivo di 1,4 milioni di euro.

L’operazione è frutto di un percorso che ha portato alla definizione di un nuovo posizionamento di marca, in grado di esaltare sia i valori che si tramandano in Oleificio Zucchi dal 1810, sia i prodotti, la loro qualità e varietà. Tutto questo è stato sintetizzato nel payoff “La nostra idea di olio”, che ben rappresenta il punto di vista unico e personale del brand. La creatività porta la firma di The Big Now/mcgarrybowen, l’agenzia full service del gruppo Dentsu Aegis Network, mentre la produzione è di Haibun con la regia di Andrea Marini. Lo spot, della durata di 30’’ e declinato in ulteriori tre versioni da 15’’, offre un approccio originale al racconto del mondo dell’olio, generalmente rappresentato in maniera più tradizionale e bucolica.
Le tre ambientazioni scelte – un uliveto, un centro di selezione delle materie prime e la bottega di un blendmaster – rappresentano i valori Zucchi di sostenibilità, tracciabilità e creatività, e si concretizzano in tre piatti, a sottolineare come il lavoro alla base di ciascuno dei prodotti arrivi direttamente sulle tavole di chi li utilizza.
Credits:
Agenzia creativa: The Big Now/mcgarrybowen (Dentsu Aegis Network)
Executive Creative Director: Marco Peyrano
Head of Creative Strategy: Silvia Cannata
Art Director Senior: Laura Girola
Copywriter: Shani Yekutiel
Graphic Designer: Laura Liguori
Account Director: Anna De Gaetano, Chiara Tranquillino Minerva
Account Executive: Federica Sacco
Casa di produzione: Haibun
Regia: Andrea Marini
Illustrazioni: Oscar Llorens, Nicolas Wambolt, Francesco Santese