Nasce Cimiciurri, creative media agency per comunicare alle nuove generazioni

Cimiciurri è la nuova creative media agency nata con lo scopo di costruire progetti di comunicazione dedicati alle nuove generazioni. Un nuovo modello di agenzia cross mediale che ha i suoi punti di forza nell’analisi costante delle evoluzioni di scenario e nella conoscenza approfondita del target di riferimento. 

L’agenzia nasce dalla partnership tra IAKI, agenzia di customer engagement, e Diego De Lorenzis, esperto di strategie di comunicazione innovative che assume la carica di CEO. 

Cimiciurri ha sviluppato un modello organizzativo focalizzato sui target, a differenza di quello di IAKI che è invece organizzata per competenze, e si avvale di tutto il supporto di IAKI per accelerare il processo di crescita e ampliare l’offerta di servizi.

«Il comportamento dei consumatori cambia costantemente e le nuove generazioni si evolvono in maniera più rapida rispetto alle precedenti. Per creare messaggi efficaci e adatti a determinati target le aziende devono adeguarsi ai nuovi trend, ai nuovi linguaggi e canali di comunicazione – ha spiegato Sandro Marchetti, Amministratore di Cimiciurri e Amministratore Delegato di IAKI -. Cimiciurri ha le capacità e le competenze per governare la complessità del cambiamento continuo che deriva da più stimoli esterni».

Diego De Lorenzis, Nicoletta Caluzzi e Sandro Marchetti

«Cimiciurri offre alle aziende soluzioni concrete ed è in grado di operare su tutti i touchpoint di riferimento per le nuove generazioni: digital, social, eventi e mezzi classici – ha dichiarato Diego De Lorenzis, Amministratore Delegato di Cimiciurri -. I nostri progetti sono originali, efficaci e mirati anche grazie a due strumenti esclusivi: la rete di partner che include community, influencer, talent e luoghi fisici per eventi e il Next Gen Lab con cui ci manteniamo costantemente aggiornati».

Il Next Gen Lab è un osservatorio permanente sulle nuove generazioni che, attraverso l’utilizzo di buzz monitoring, survey periodiche e ricerche etnografiche su settori merceologici precisi, è in grado di produrre dati utili per elaborare le migliori strategie comunicative e di validare le scelte delle aziende riguardo i nuovi target. 

«Uno strumento fondamentale che offre un aggiornamento continuo sulle nuove tendenze e sulle nuove generazioni che diventano sempre più rilevanti per le marche. Essere preparati in questo senso ci permette di governare il cambiamento e non solo di subirlo» ha aggiunto Nicoletta Caluzzi, Presidente di Cimiciurri e di IAKI.