A San Valentino Orangogo celebra l’amore per lo sport

Se mantenersi in forma e allenarsi fa indiscutibilmente bene, farlo con il proprio partner fa meglio, perché a quello personale si aggiunge il benessere di coppia: un’attività sportiva in comune – dicono gli esperti -consolida e fortifica l’intesa.  Non si tratta solo di effetto antistress e di attivazione delle endorfine, più note come “ormoni della felicità”: fare sport con il proprio partner aumenta anche la possibilità di raggiungere gli obiettivi, migliora le prestazioni e moltiplica le calorie bruciate.

Secondo gli studi (tra gli altri, quello della Kansas State University), infatti, la competizione tra i partner agisce da autentico propellente, stimolando a far sempre meglio e creando un circolo virtuoso di incoraggiamento reciproco. Per unire l’amore per lo sport e promuovere lo sport fatto con amore, Orangogo ha ideato per San Valentino gli OrangoPack dedicati alle coppie: dalla meditazione dello yoga al relax nella natura con il golf, dall’evasione delle danze caraibiche all’adrenalina dell’arrampicata, passando per la scherma storica, connubio perfetto tra storia e sport.

«Praticare sport in coppia ha molti vantaggi – spiega l’imprenditrice Giulia Pettinau, che ha fondato il primo motore di ricerca degli sport in Italia, Orangogo.it – per il corpo, ma anche per la mente. A modificarsi è la qualità dell’attività svolta: oltre ad avere un effetto benefico sulle tensioni quotidiane, allenarsi insieme significa imparare a saper mediare e a sdrammatizzare i rispettivi punti di debolezza, in nome di un obiettivo comune».