DryMedia e Magnolia si fondono: nasce Banijay Italia

Obiettivi del team mantenere alta la qualità produttiva dei programmi e sviluppare nuovi progetti di creatività originale sia per il pubblico italiano sia internazionale

Banijay Group Italia ha annunciato ieri la fusione di due delle sue attività produttive, DryMedia e Magnolia. Sotto la supervisione del Country Manager di Italia e Spagna Paolo Bassetti, le due aziende si uniscono per formare un nuovo marchio, Banijay Italia. Sarà una grande casa di produzione con un DNA unico, costituita dalla lunga esperienza e storia di Magnolia, unite alla creatività e al dinamismo di DryMedia.

A capo di Banijay Italia, vi saranno il CEO Fabrizio Ievolella, la Chief Production Officer Danila Battaglini, il Chief Creative Officer Fancesco Lauber e l’Head of Programmes Leopoldo Gasparotto. Insieme, il team si porrà come obiettivo quello di mantenere alta la qualità produttiva dei programmi, cosa che rappresenta da sempre un tratto distintivo dell’azienda, e di sviluppare nuovi progetti di creatività originale sia per il pubblico italiano sia internazionale.

Attraverso l’unione di Magnolia e DryMedia, Banijay Italia conterà su una ricca lista di titoli in produzione che includono alcuni tra i programmi preferiti dal pubblico di oggi: reality come L’Isola dei famosi, Il Collegio e Pechino Express; game-show quali L’Eredità, Guess My Age e Conto alla rovescia, i migliori cooking show come 4 Ristoranti, Pizza Hero e Cuochi d’Italia e i più famosi talent show come La Corrida fino alla commedia Cops – Una banda di poliziotti. Banijay Italia farà parte del portfolio italiano del Gruppo Banijay guidato da Paolo Bassetti, che comprende Banijay Studios Italia, Nonpanic, Aurora Tv, Atlantis e Itv movie.