Ariston mette il cuore in una nuova “Comfort Challenge” tutta italiana

Portare il comfort, ogni giorno, anche nelle situazioni più estreme. È la sfida condotta da Ariston, il brand principale e più internazionale del Gruppo Ariston Thermo. Una mission che lo scorso anno si era tradotta nell’iniziativa The Ariston Comfort Challenge: un’operazione unica, affrontata tra le incredibili difficoltà della Groenlandia, per portare il comfort ai ricercatori dell’Università di Copenaghen che studiano il cambiamento climatico.

Un progetto che l’azienda continua a portare avanti con coerenza. Con lo stesso spirito parte ora l’iniziativa Ariston Comfort Challenge 2.(cuore), presentata ieri a Milano. Anche questa volta in campo scendono in campo i professionisti Ariston, la rete di installatori e tecnici dell’azienda.  Questa volta il focus è sull’Italia.

Un’immagine della Special Angels Dance School

L’obiettivo è quello di donare il comfort a chi ne ha più bisogno, attraverso la riqualificazione energetica di strutture come case-famiglia, associazioni culturali e di volontariato, strutture sportive e altro. Comun denominatore di queste strutture è il loro scopo sociale e benefico, volto a sostenere concretamente e quotidianamente le comunità locali. Ne sono un esempio: la Parrocchia SS. Trinità Lagopesole – Avigliano (PZ), il Polo Formativo ed Educativo – Meter Onlus – Pachino (SR), la Special Angels Dance School – Druento (TO), la Comunità Terapeutica Torre Certalda – Umbertide (PG). Si tratta solo dei primi interventi di Ariston sul territorio. L’elenco è destinato ad aumentare nel corso dei prossimi mesi.

«Il prezioso contributo, tecnico e prima di tutto umano, dei nostri professionisti ha permesso di incrementare il benessere e la qualità della vita delle comunità locali, in un’ottica di supporto al territorio e alle sue esigenze», ha spiegato Marco Manzone, Europe Marketing Director, Ariston Thermo.

Gli interventi di riqualificazione energetica delle strutture sono diventate storie da raccontare che vedono per protagonisti proprio i professionisti Ariston. Gli interventi sono raccontati con tutti i dettagli all’interno di un’apposita sezione del sito ariston.com. Ariston Comfort Challenge 2.(cuore) sarà al centro di attività di comunicazione digitale – campagne, social, digital Pr -sviluppate con il supporto creativo dell’agenzia The Big Now e di Hill+Knowlton. Il partner media del gruppo è OMD. Per la prosecuzione della campagna globale “The Ariston Comfort Challenge”, invece, dall’inizio del 2019, l’agenzia di riferimento di Ariston Thermo Group è Leo Burnett.