Omnicom Group, ricavi in calo del 2,4% nel terzo trimestre

Omnicom Group ha annunciato che il suo utile netto per azione nel terzo trimestre del 2019 è stato di 1,32 dollari, invariato rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. L’utile netto della holding guidata dal Chairman e CEO John Wren è stato di 290,2 milioni di dollari nel terzo trimestre, rispetto ai 298,9 milioni de 2018, che però includevano 18,2 milioni di crescita netta come risultato della cessione di alcune filiali.

John Wren

A perimetro omogeneo, l’utile netto sarebbe cresciuto di 9,5 milioni di dollari. I ricavi sono calati del 2,4% a 3.623,8 milioni dai 3.714,3 milioni nel terzo trimestre del 2018. La crescita organica del terzo trimestre 2019/2018 nelle cinque discipline fondamentali ha avuto questi risultati: advertising +3,4%, CRM Consumer Experience +1,8%, CRM Execution & Support -1,5%, Public Relations -3,8% e Healthcare -9,5%. Per quanto invece riguarda la crescita organica per aree geografiche: +2,7% in USA, +2,7% per il resto del Nord America, +3% in UK, +1,6% nel resto d’Europa, +0,4% in Asia Pacific e + 6,6% in America Latina mentre Middle East e Africa sono in calo del 4,5%. L’utile operativo nel terzo trimestre del 2019 è stato di 473,3 milioni di dollari e il margine operativo  è pari a 13,1%.