TikTok affida a PHD il media a livello internazionale

TikTok, l’app per realizzare brevi video, ha nominato PHD come agenzia media internazionale dopo una consultazione.

 L’agenzia del gruppo Omnicom gestirà tutta il planning e buying di TikTok nei mercati al di fuori della Cina.

TikTok ha inoltre incaricato Climb Online, specialista inglese di marketing, di rivedere e sviluppare una strategia europea di search engine marketing. Climb ha affermato che la strategia di crescita europea di TikTok si concentra in particolare sul Regno Unito.

TikTok aveva precedentemente nominato Total Media come agenzia media nel Regno Unito, Francia e Germania, e aveva lavorato con Blue449 per la sua campagna di debutto nel Regno Unito lo scorso dicembre.

TikTok è relativamente nuovo per l’Occidente, ma è stata la singola app più scaricata negli Stati Uniti lo scorso settembre, davanti a Facebook, Instagram, YouTube e Snapchat. È particolarmente popolare tra i giovani (si stima che poco più del 40% degli utenti abbia un’età compresa tra i 16 e i 24 anni).  A febbraio ha raggiunto la soglia del miliardo di download.

Il proprietario cinese di TikTok, ByteDance, ha acquistato Musical.ly, l’app di condivisione di musica e video generati dagli utenti, alla fine del 2017. Nell’agosto 2018 ha unito Musical.ly in TikTok, che era già popolare in Asia, aggiungendo delle funzioni per attrarre un pubblico globale. In questo contesto, TikTok tenta di monetizzare il suo pubblico in crescita: ha quindi lanciato una divisione per la vendita di pubblicità e prevede di lanciare nuovi per brand e agenzie.

Philippa Brown, worldwide chief executive di PHD, ha dichiarato: «Siamo lieti di collaborare con TikTok in questa entusiasmante fase del percorso di crescita della piattaforma. L’incarico globale utilizza le capacità e le competenze chiave di PHD in settori quali tecnologia, dati e contenuti digitali».