Humana ottiene la certificazione “Gender Equality” e la comunica con Serviceplan Group Italia

“Crescere secondo natura” è lo slogan di Humana, azienda leader nel settore prima infanzia e bambini; crescere in un mondo più equo senza discriminazioni di genere, è l’obiettivo che il brand ha a cuore. Fedele ai suoi princìpi, naturalmente attenta al benessere dei bambini e delle mamme, Humana ha preso l’impegno molto seriamente, e lo scorso dicembre ha ottenuto la certificazione di “Gender Equality” del Winning Women Institute per un approccio aziendale che valorizza e tutela la componente femminile del proprio organico, la maternità e la genitorialità. Serviceplan Group Italia sposa appieno la filosofia di Humana, e ha scelto di raccontarla attraverso una campagna di comunicazione che trasmettesse assieme all’identità aziendale un messaggio forte contro le differenze di genere. Serviceplan, insieme a Plan.Net, agenzia digital del Gruppo, ha messo a punto una elaborata strategia social. Su Facebook, Instagram e Linkedin infatti, lo storytelling si è sviluppato in tre fasi. La prima fase in cui, tramite una linea editoriale ad hoc, abbiamo spiegato cosa è la parità di genere, aumentando l’awareness sull’argomento; la seconda fase in cui è compreso il lancio del video No Gender Gap; la terza fase, che partirà a breve, in cui continuiamo a raccontare le scelte quotidiane che hanno permesso ad Humana di ottenere la certificazione. Grazie a questa attività, sono stati raggiunti 2.098.994 utenti, generate 5.6692.812 impression, 1.283.742 visualizzazioni dei contenuti e 57.548 interazioni. La prima fase ha introdotto il concetto di Gender Equality,  spiegandolo e avviando un dialogo con gli utenti. Cos’è per te la parità di genere? Esistono ancora sport, mansioni, giochi “per bambini” o “per bambine”? Come valuti il diverso trattamento riservato a uomini e donne nel mondo del lavoro? Con domande come queste la campagna social ha coinvolto il pubblico aumentando l’awareness sul tema, per far comprendere a fondo cosa significa parità di genere, all’interno di Humana e in Italia. La seconda tappa ha celebrato la certificazione da parte del Women Winning Institute, presentando Humana come brand promotore di un messaggio di valore da perseguire dentro e fuori l’azienda e uno stimolo all’empowerment di tutte le donne. In questa fase l’hashtag #LasceltadiHumana si è aggiunto a #ParitàdiGenere e a #GenderEquality nel caratterizzare la comunicazione: il rispetto delle donne per l’azienda è una scelta consapevole che è valsa ad Humana il “bollino rosa” dell’istituto.  Il concetto di scelta è il cuore di questo secondo step del piano di comunicazione: un video mostra side by side le scelte della vita quotidiana di ogni donna, fino ad arrivare al bivio ingiusto e spesso imposto tra carriera e maternità, due percorsi che diventano conciliabili grazie alla #SceltadiHumana. Nel periodo di Natale 2019 il video è stato lanciato anche come spot tv sulle reti Mediaset, Rai e Discovery. L’ultima fase porterà sempre più l’utente dentro la realtà di Humana per toccare con mano i passi che hanno portato alla certificazione. Una serie di post presenterà tutti i servizi e le attività promosse da Humana per sostenere il suo impegno per la parità di genere. Serviceplan Group Italia nell’accompagnare Humana in questo viaggio verso la gender equality ha scelto il tono leggero di un brand che si rivolge soprattutto alle mamme, tendente al sorriso e non accusatorio. Lo scopo non è infatti insegnare ma raccontare la scelta fatta dall’azienda per fare riflettere e stimolare l’empowerment femminile.  Con la direzione creativa esecutiva di Oliver Palmer  hanno lavorato i direttori creativi Salvatore Giuliana e Giuliana Guizzi, il copy Vittorio Giannotti e l’art Simone Andrizzi. La casa di produzione è Neverest.