API IP conferma Mindshare e sceglie Changee per Optimo

Dati e analisi al centro delle attività di comunicazione per il mercato Italia

IP, il marchio commerciale che identifica la rete di distribuzione petrolifera del Gruppo Api, le cui radici storiche provengono da Api – Anonima Petroli Italiana, azienda italiana fondata nel 1933 e brand storico nel settore della distribuzione di prodotti petroliferi in Italia, e a oggi la rete di aree di servizio più capillare del paese, con oltre 5.000 punti vendita, affiderà a Mindshare l’incarico per la gestione delle prossime attività media in Italia.

Roberto Binaghi

L’incarico, assegnato in seguito a consultazione, ha individuato nell’agenzia guidata da Roberto Binaghi il partner che meglio ha saputo interpretare le esigenze di IP che dovrà affrontare le sfide del un mercato dei prodotti petroliferi, caratterizzato da dinamiche che lo rendono particolarmente complesso e variegato.

Le sfide che attendono IP saranno sempre più focalizzate nel supporto al servizio core, ma anche verso l’allargamento dell’offerta “non oil” che rappresenta le nuove aree di sviluppo di un’azienda che ha intrapreso un percorso di posizionamento come “Abilitatore della mobilità”.

In questo percorso particolarmente sfidante Mindshare sarà chiamata a disegnare le strategie di comunicazione, individuandone la più efficace messa a terra attraverso un supporto consulenziale che metterà in campo risorse e tecnologie proprietarie.

Quella appena nata sarà quindi una partnership tesa verso un mercato nel quale IP si posiziona quale brand di fiducia, accessibile, tecnologico e sostenibile in un momento storico in cui la mobilità è oggetto di una profonda evoluzione e la capacità di saperne leggere e interpretare le tendenze emergenti attraverso i dati e le opportunità offerte dal digitale saranno un asset chiave.

La compagnia petrolifera ha inoltre affidato a Changee l’incarico creativo relativo ai nuovi carburanti Optimo.