AXA affida a Publicis Groupe la creatività globale e divide il media tra Publicis e WPP

Arthur Sadoun

Dopo una gara durata 10 mesi che ha coinvolto Publicis Groupe, Dentsu, Havas, Omnicom e WPP, AXA, brand mondiale del settore assicurativo, ha affidato a Publicis Groupe l’incarico creativo globale in 30 Paesi e l’incarico per strategia e media buying in quattro mercati chiave: Uk, Germania, Italia e Hong Kong. Nel resto del mondo il media sarà invece gestito da WPP, in particolare da Wavemaker, ad eccezione della Francia dove sarà seguito da GroupM.

In Uk, Germania, Italia e Hong Kong, Publicis Groupe costituirà dei team integrati per seguire il cliente su tutti i fronti. Axa ha così confermato la sua fiducia nel gruppo, espandendo una partner iniziata dieci anni fa. Publicis sfrutterà tutti i suoi talenti per proseguire la brand strategy “Know You Can” lanciata nel 2019, che rispecchia in pieno la visione di Axa di essere ogni giorno un partner per i propri clienti.

Le competenze di Publicis nei dati accelereranno la marketing transformation di Axa, iniziando con la pubblicità e mettendo in pista una strategia di engagement potente e rilevante.  Agathe Bousquet, Presidente di Publicis Groupe in France, ha commentato: «Per prima cosa, è un grande motivo di orgoglio essere in grado di lavorare per un brand come AXA. È anche una grande opportunità per Publicis per guidare un nuovo approccio integrato in alcuni Paesi chiave. Dal momento che AXA sta guidando una reale rivoluzione, cambiando il suo business model e reinventando la sua relazione con i clienti, siamo molto felici di essere partner strategici con il brand nella sua trasformazione in tutto il mondo».

Arthur Sadoun, CEO di Publicis Groupe, ha aggiunto: «Dopo LVMH, Mondelez, Novartis e più recentemente Disney, la rinnovata fiducia del gruppo AXA è un’altra dimostrazione della rilevanza del nostro modello integrato di creatività, media e dati, che si incontra perfettamente con i grandi bisogni di marketing transformation dei nostri clienti».