Per Segafredo Zanetti nuovo format di comunicazione con M&C Saatchi

Segafredo Zanetti, marchio globale dell’espresso italiano, parte del Gruppo Massimo Zanetti Beverage, torna on air con la nuova campagna ideata dall’agenzia M&C Saatchi, che si è aggiudicata l’incarico dopo una gara, e prodotta da Zerostories – che ha realizzato anche contenuti di storytelling legati alla campagna destinati ai canali digitali – con la regia di Matteo Sironi e la direzione della fotografia di Paolo Caimi. Dopo le campagne cult degli anni ’80 e ’90, Segafredo Zanetti punta di nuovo a raccontare una storia italiana fatta di caffè e sapienza. L’occasione è la nuova architettura di gamma dei prodotti mass market di Segafredo Zanetti. 12 miscele differenti, dalle premium per riscoprire sapori dimenticati, alle mono origini per i consumatori che amano l’esplorazione e la scoperta. Il concept si sviluppa attorno al claim “un’esperienza ricca di esperienza” e racconta il lungo viaggio compiuto dal caffè Segafredo Zanetti prima di arrivare nelle case degli italiani, attraverso il messaggio “un momento per gustarlo, una vita per crearlo”. On air dal 6 ottobre, la campagna pianificata da OMD, vede un’importante programmazione sia TV – con spot da 45, 30 e 15 secondi sui network nazionali – sia su carta stampata, web e paid media sui principali canali sociali.